font-family:" arial",sans-serif;color:#1d2129"="">EMERGENZA CORONA VIRUS. AGGIORNAMENTO SU INDICAZIONI NUOVA ORDINANZA REGIONALE IN VIGORE DA MERCOLEDI 8 APRIL" />
stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Cavallermaggiore
Stai navigando in : Le News
EMERGENZA CORONA VIRUS. AGGIORNAMENTO SU INDICAZIONI NUOVA ORDINANZA REGIONALE IN VIGORE DA MERCOLEDI 8 APRILE

EMERGENZA CORONA VIRUS.
AGGIORNAMENTO SU INDICAZIONI NUOVA ORDINANZA REGIONALE IN VIGORE DA MERCOLEDI 8
APRILE


Sul sito della Regione Piemonte alle 19.45 sono state fornite le
anticipazioni delle nuove disposizioni che il presidente Alberto Cirio inserirà
in una nuova ordinanza, di cui domani potremo leggere il testo.

Non sono solito dare notizie senza atti ufficiali, ma visto che è circolata una
falsa ordinanza ritengo giusto che sia noto quanto appare sugli organi
ufficiali:

- da mercoledì 8 aprile sarà
obbligatorio per il personale addetto alla vendita l’uso di dispositivi di
protezione quali mascherina e guanti

- verrà raccomandato ai singoli
cittadini che entreranno in un esercizio commerciale o accederanno ad aree
mercatali di utilizzare la mascherina o qualsiasi altro indumento a copertura
di naso e bocca;

- si potranno utilizzare taxi e
autonoleggi per la consegna a domicilio di beni, spesa e medicinali (il
servizio dovrà essere svolto nel rispetto di tutte le disposizioni anti
contagio e avrà un tetto massimo di 7,50 euro per le consegne nel raggio di 2,5
km, 10 euro al massimo nell’ambito del medesimo comune e 15 euro al massimo
nell'ambito di più comuni, non saranno consentiti ulteriori indennizzi o
sovrapprezzi).

Le persone addette all’assistenza
di minori, anziani, ammalati o diversamente abili (baby sitter e badanti)
potranno svolgere la propria attività. Chi svolge mansioni di collaborazione
domestica (colf) potrà continuare solo in presenza di comprovate esigenze (le
modalità saranno precisate domani)

Mi pare evidente che la dotazione
di mascherine diventa sempre più raccomandata, allo stesso tempo è altrettanto
evidente che il sistema Piemonte sia indietro rispetto ad altre regioni che si
sono dotate di forniture almeno per la parte più fragile della cittadinanza.

Noi, ne abbiamo dibattuto questa mattina durante l'unità di crisi, e abbiamo
deciso che partiremo a coprire, con le mascherine che ci stanno arrivando da
donazioni private, prioritariamente la popolazione più anziana e i soggetti più
fragili.

Nello stesso tempo stiamo valutando l'acquisto di mascherine certificate per
poter essere il più possibile accanto alle fasce più vulnerabili della nostra
popolazione.

L'invito rimane comunque a restare a casa e rispettare le prescrizioni.

Come al solito cercheró di tenervi aggiornati.

IL SINDACO

SANNAZZARO Davide

anticipazione direttive ordinanza regionale
   Le news
Comune di Cavallermaggiore - Via Roma, 104 - 12030 Cavallermaggiore (CN)
  Tel: 0172.381055   Fax: 0172.389807
  Codice Fiscale: 00330720046   Partita IVA: 00330720046
  P.E.C.: protocollocavallermaggiore@actaliscertymail.it   Email: info@comune.cavallermaggiore.cn.it